fbpx

GUIDE

Ecco per voi una SELEZIONE di GUIDE dei CAMMINI ITALIANI più belli e conosciuti!

 

VIA FRANCIGENA DI SIGERICO 

Dalle Alpi a Roma a piedi lungo il percorso degli antichi pellegrini sulle orme dell’arcivescovo Sigerico (X secolo). Un mese intero, una settimana o pochi giorni: uno straordinario viaggio di scoperta da soli o in gruppo, tra paesaggi inaspettati, pievi medievali e tratti di strade romane, attraversando alcuni dei borghi più belli e suggestivi d’Italia. 45 tappe tra Valle d’Aosta, Piemonte, Lombardia, Emilia-Romagna, Liguria, Toscana e Lazio. Con tutte le informazioni indispensabili per mettersi in cammino: le mappe dettagliate, le altimetrie, la descrizione passo passo del percorso, le varianti ufficiali, dove dormire e i luoghi da visitare. Una guida per tutti: pellegrini, trekker, viandanti e per chi vuole sperimentarsi anche per brevi tratti lungo uno degli itinerari più famosi d’Europa.

 LA MAGNA VIA FRANCIGENA

Dal golfo di Palermo alla Valle dei Templi lungo le antiche vie percorse da greci, romani, arabi e normanni. Nove tappe alla scoperta della Sicilia, quella celebre di Monreale e Agrigento, ma anche quella dei Monti Sicani, con i loro paesaggi mozzafiato, o di Sutera, uno dei “borghi più belli d’Italia”. Attraverso parchi naturali, campi di grano e paesini arroccati, un viaggio da costa a costa che svela le tradizioni e la storia di una terra indimenticabile. La guida ufficiale, con tutte le informazioni utili per mettersi in cammino: la descrizione dettagliata del percorso, le mappe, le altimetrie e i dislivelli, i luoghi dove dormire, quelli da non perdere e gli approfondimenti culturali.

 IL CAMMINO DI SAN BENEDETTO

A piedi o in bici lungo un itinerario unico, in Umbria e Lazio, sulle tracce di san Benedetto, toccando le tre località più significative nella vita del santo: Norcia, dove nacque; Subiaco, dove pose le basi della sua Regola; e Montecassino, dove fondò l’abbazia che ha saputo resistere e rinascere nonostante quattro distruzioni. Sedici tappe su antiche vie di transumanza e sentieri, alla scoperta di un’Italia fatta di splendide valli punteggiate di rocche, castelli medievali e paesi abbarbicati sui colli. Con tutte le informazioni utili per mettersi in cammino: quando partire, come prepararsi, la descrizione dettagliata del percorso, le mappe, le altimetrie, dove dormire, i luoghi da visitare, gli approfondimenti culturali. E inoltre, una sezione di dati tecnici per i ciclisti, e le varianti più adatte alle due ruote.

 ITALIA COAST TO COAST

Dall’Adriatico al Tirreno, un coast to coast tutto italiano attraverso Marche, Umbria, Lazio e Toscana. Un itinerario unico e suggestivo di 18 giorni a piedi (o 9 in bici) lungo sentieri e sterrate, che dal promontorio del Conero a quello dell’Argentario vi porterà alla scoperta di regioni ricche di tradizioni popolari, città sotterranee e antiche vie. Visiterete borghi medievali come Nocera Umbra, Assisi e Todi, arroccata a guardia del Tevere, Orvieto con la splendida cattedrale gotica, e poi le città del tufo Sorano, Sovana e Pitigliano, fino alla riserva naturale della laguna di Orbetello, in Maremma. Per ogni tappa le cartine dettagliate, le altimetrie, la descrizione del percorso, dove dormire e i luoghi più significativi da visitare.

VIA ROMEA GERMANICA

A piedi o in bicicletta lungo il percorso che per secoli ha visto passare re, viandanti e pellegrini, in viaggio verso Roma dal centro e dal nord Europa. Un mese e mezzo su sterrati e stradine, immersi nei più bei paesaggi della penisola: dalle Alpi al mar Adriatico, dai boschi dell’Appennino romagnolo alle colline toscane e umbre, attraverso borghi e città d’arte come Padova, Ravenna, Orvieto, Viterbo. Un itinerario da vivere tutto in una volta, a anche a tappe.

LA VIA DEGLI DEI

A piedi o in bici da piazza Maggiore a piazza della Signoria: sei giorni lungo i basolati romani della Flaminia Militare, immersi nei boschi secolari di faggi e castagni, sfiorando cime dedicate ad antiche divinità, come il monte Adone e il monte Venere. Tra le principali attrattive dell’Appennino, la Via degli Dei è la meta perfetta per gli amanti del trekking e della mountain bike. Una guida completa, con il tracciato descritto in entrambe le direzioni, le mappe dettagliate, le altimetrie, i dislivelli e le indicazioni su dove dormire (anche in tenda). Inoltre, gli approfondimenti storici e artistici e le località più significative da visitare.

 LA VIA DI FRANCESCO

In un’unica guida gli itinerari per raggiungere Assisi da nord e da sud, a piedi o in bici. Un viaggio nel cuore verde dell’Italia tra i paesaggi incontaminati dell’Alpe della Luna e le millenarie Foreste Casentinesi, gli scorci della Valtiberina dipinti da Piero della Francesca, la Cascata delle Marmore, i borghi medievali, gli eremi e le città d’arte. Con le varianti per Perugia, Terni e l’abbazia di Farfa, tra le più importanti della tradizione benedettina.

 CON LE ALI AI PIEDI

Dal Lazio fino alle rocce di Monte Sant’Angelo sospese sul mare del Gargano: 500 chilometri in 25 tappe verso una delle mete di pellegrinaggio più affascinanti e più antiche d’Europa, la cui fama precede persino quella del Cammino di Santiago de Compostela. A piedi o in bicicletta sulle tracce di san Francesco e della devozione a san Michele arcangelo, da montagna sacra a montagna sacra (dalla Verna – descritta nella guida precedente – a Monte Sant’Angelo). Un percorso entusiasmante che attraversa Abruzzo, Molise e Nord della Puglia, tra valli sconosciute, città d’arte e paesaggi mozzafiato. Meta: la suggestiva grotta delle apparizioni e del culto di san Michele, a pochi chilometri da San Giovanni Rotondo. Per ogni tappa: le descrizioni dettagliate del percorso, le cartine (1:50.000), i posti dove dormire e mangiare. Inoltre tutti i luoghi da visitare, le tradizioni e i documenti storici su san Francesco e sull’arcangelo Michele.

 LA VIA LAURETANA

Assisi e Loreto, ai due estremi di questo Cammino, sono tra le più antiche e frequentate mete di pellegrinaggio in Italia: da una parte la città di san Francesco, dall’altra il paese che ospita la Santa Casa di Nazaret. Le unisce un itinerario di una settimana, percorribile in entrambe le direzioni, immerso nella natura incontaminata dei boschi dell’Appennino, tra le verdi vallate umbre e marchigiane e tante località suggestive, come Spello, Tolentino e Macerata. La guida comprende le mappe dettagliate, la descrizione del percorso, le altimetrie, cosa vedere, dove dormire. Una serie di approfondimenti naturalistici, artistici e spirituali, inoltre, danno le chiavi di lettura di questo ricco tracciato, aiutando i pellegrini a decifrare i luoghi che attraversano grazie all’esperienza di chi l’ha fatto prima di loro.

VIA FRANCIGENA DI MONTAGNA

C’era una volta un fascio di strade. Attraversava luoghi selvaggi, borghi castellati di antica memoria e chilometriche mulattiere all’ombra di Appennini e Alpi Apuane: un territorio straordinario esteso tra la Lunigiana e la Garfagnana, nell’estrema punta a nord-ovest della Toscana. Alcune di queste strade sopravvivono ancora. Oreste Verrini le ha percorse camminando sulla Francigena di Montagna, più recentemente nominata Via del Volto Santo, ideale prosecuzione della Via degli Abati. Dieci giorni tra natura incontaminata, castelli, borghi e panorami mozzafiato in una Toscana poco conosciuta e meno turistica. In questo libro ci racconta come è andata.

GUIDA ALLA VIA DEGLI ABATI E DEL VOLTO SANTO

Otto giorni a piedi sulle strade percorse nel Medioevo dai monaci dell’abbazia di San Colombano, e poi ancora una settimana fino al crocifisso del Volto Santo, venerato in tutta Europa. Due cammini che insieme danno vita a una suggestiva “Francigena di montagna”, attraverso Oltrepò pavese, Lunigiana e Garfagnana. La meta è Lucca, splendida città d’arte, da cui si può proseguire verso Roma. Un itinerario imperdibile per chi ama i sentieri poco battuti, il silenzio dei boschi, i borghi e i castelli dell’Appennino. Con tutte le informazioni utili per mettersi in viaggio: quando partire, cosa mettere nello zaino, le mappe, le altimetrie, i dislivelli, la descrizione dettagliata del percorso tappa per tappa, gli indirizzi per mangiare e dormire, gli approfondimenti sulla storia e la cultura dei luoghi attraversati. E, inoltre, una sezione dedicata alle varianti più adatte alla bicicletta.

IL CAMMINO DEI BRIGANTI

Il Cammino dei Briganti è un percorso nato dal basso, quasi per gioco, dalla passione degli autori, che hanno legato alcuni territori in cui l’epopea del brigantaggio e della ribellione ai Savoia ha lasciato storie da raccontare. I paesi medievali poco abitati, le montagne selvagge frequentate da aquile e avvoltoi, l’ospitalità e la buona cucina hanno consentito a questo sentiero di avere successo, ed essere frequentato da tanti camminatori italiani e stranieri negli ultimi anni. La guida contiene tutte le informazioni utili, i recapiti, i posti tappa, le mappe, ed è ricca di storie che vale la pena leggere per convincersi a partire, o durante il cammino per capire meglio lo spirito del luogo.

VIA FRANCIGENA DEL SUD 

La Via Francigena, il cammino che dall’Italia settentrionale conduce a Roma, continua e si dirige verso sud lungo la penisola, fino ai porti d’imbarco per la Terra Santa e Gerusalemme, chiamandoci ad andare oltre, verso mete importanti. In questa guida il lettore troverà: – cenni storici sui principali luoghi di culto – orari e recapiti – cartine e percorsi dettagliati – schede di approfondimento – spunti per la meditazione – ricco apparato iconografico.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi